ETF sul petrolio: cosa offre Borsa Italiana?

Se un piccolo investitore vuole puntare sul petrolio, quali ETF quotati su Borsa Italiana può scegliere? Quali sono le opportunità e i rischi?

Non so se hai mai pensato di investire sul petrolio. Può sembrare complicato, ma Borsa Italiana offre una miriade di ETF sul petrolio. C’è solo l’imbarazzo della scelta.

Occorre però fare attenzione: avere molte opzioni non significa assolutamente che tutto sia più semplice e a portata di mano. Al contrario!

Se vuoi investire in ETF sul petrolio su Borsa Italiana, conviene prima dare un’occhiata a tutte le opportunità che ci sono, per poi scegliere consapevolmente.

Cosa significa investire sul petrolio

Per un piccolo investitore, investire sul petrolio significa cercare di guadagnare da un rialzo dei prezzi della materia prima.

Per un investitore più esperto, significa cercare di guadagnare anche dai ribassi dei prezzi del sottostante.

E Borsa Italiana non delude le aspettative: ci sono ETF sul Petrolio per ogni necessità.

I professionisti possono scegliere di trattare futures o strumenti più complessi, ma nel nostro caso ci limitiamo ad una strategia praticabile anche dagli investitori comuni.

ETF per tutti i gusti

Innanzitutto una precisazione: quelli che sto chiamando ETF sono tecnicamente degli ETC (Exchange Traded Commodities). Si chiamano così perchè il sottostante è relativo ad una materia prima (o Commodity, in inglese).

In ogni caso, per definire lo strumento sul petrolio che più ti piace, dovrai prima fare alcune scelte.

Quale tipologia di petrolio?

Esistono due tipologie di petrolio, che fanno da benchmark al prezzo del petrolio a livello mondiale.

  • Petrolio greggio Brent: estratto dal mare del nord
  • WTI (West Texas Intermediate): estratto da Texas, Louisiana, Nord Dakota

Sono queste le quotazioni che puoi trovare scambiate sui principali exchange e su cui puoi realizzare il tuo trading o investimento. Puoi monitorarne le quotazioni sulla nostra pagina delle commodities.

Per un investimento classico, puntando al rialzo delle quotazioni, su Borsa Italiana abbiamo:

Boost Brent Oil Etc
BRND.MI - IE00BVFZGD11
Etfs Brent 1mth Oil Securities
OILB.MI - GB00B0CTWC01
Etfs Brent Crude
BRNT.MI - JE00B78CGV99
Xtrackers Brent Crud Oil Opt Yld Etc Eur
XCTL.MI - DE000A1KYN55
Boost Wti Oil Etc
WTID.MI - IE00BVFZGC04
Etfs Wti 2mth Oil Securities
OILW.MI - GB00B0CTWK84
Etfs Wti Crude Oil
CRUD.MI - GB00B15KXV33
Sg Etc Wti Oil Collateralized
OIL1L.MI - XS1073722297

Con o senza copertura del cambio?

Gli ETF indicati in precedenza sono scambiati in dollari. Anche se la quotazione su Borsa Italiana è in Euro, le oscillazioni di prezzo risentono del cambio euro/dollaro.

Se vuoi, hai la possibilità di eliminare il rischio cambio, puntando su questi ETF.

Etfs Eur Daily Hedged Brent Crude
EBRT.MI - JE00B7305Z55
Xtrac Brent Crud Oil Opt Yld Eu Hed Etc
XETC.MI - DE000A1AQGX1
Etfs Eur Daily Hedged Wti Crude Oil
ECRD.MI - JE00B44F1611
Sg Etc Wti Daily Euro Hedged Collat
OILH.MI - XS1526243529

Vuoi puntare al ribasso?

Se hai in mente di scommettere su un ribasso delle quotazioni del petrolio, hai a disposizione alcuni ETF che replicano la performance giornaliera inversa del sottostante.

Etfs 1x Daily Short Brent Crude
SBRT.MI - JE00B78DPL57
Boost Wti Oil 1x Short Daily Etp
OILZ.MI - IE00BVFZGF35

Fai molta attenzione a questi strumenti, perchè, come abbiamo approfondito in un post dedicato agli ETF Short, il fatto che la performance inversa sia garantita su base giornaliera nasconde molte insidie.

Sono ETF da tenere per brevi periodi, se pensi che le quotazioni siano in un trend negativo sul breve/medio periodo.

Vuoi investire in leva?

Sei un amante del brivido? Allora allaccia le cinture, perchè Borsa Italiana ha pensato anche a te. Ci sono ETF a leva, sia al rialzo che al ribasso.

ETF Long 2x

Etfs 2x Daily Long Brent Crude
LBRT.MI - JE00BDD9QD91
Boost Wti Oil 2x Leverage Daily Etp
2OIL.MI - IE00BVFZGG42
Etfs 2x Daily Long Wti Crude Oil
LOIL.MI - JE00BDD9Q840
Sg Etc Wti +2x Daily Leveraged Collat
OIL2L.MI - XS1526243289

ETF Long 3x

Boost Brent Oil 3x Leverage Daily Etp
3BRL.MI - IE00BYTYHS72
Boost Wti Oil 3x Leverage Daily
3OIL.MI - IE00B7ZQC614
Etfs 3x Daily Long Wti Crude Oil
3CRL.MI - JE00BYQY8G54
Sg Etc Wti Oil +3x Dai Leveraged Collat
OILL3.MI - XS1490936645
Sg Etc Wti Oil +3x Daily Lev Collateral
OIL3L.MI - XS1073721646

ETF Short 2x

Boost Wti Oil 2x Short Daily Etp
2OIS.MI - IE00BVFZGH58

ETF Short 3x

Boost Brent Oil 3x Short Daily Etp
3BRS.MI - IE00BYTYHR65
Boost Wti Oil 3x Short Daily
3OIS.MI - IE00B7SX5Y86
Etfs 3x Daily Short Wti Crude Oil
3CRS.MI - JE00BYQY8219
Sg Etc Wti Oil -3x Daily Sht Collateral
OIL3S.MI - XS1073721729

Anche in questo caso, poichè la leva (fattore moltiplicativo) è garantito giornalmente, ci sono rischi veramente importanti (può interessarti al proposito anche il nostro post sugli ETF a leva).

Per come la vedo io, questi ETF sono adatti solo per operazioni in stile toccata e fuga. Se indovini un forte trend ben definito e tu investi in leva, allora i miei complimenti, perchè farai un guadagno memorabile. Se però il tuo investimento in leva è nella direzione sbagliata…. sono dolori.

ETF a replica sintetica

Non pensare che tali ETF (o meglio ETC) siano a replica fisica!

Una replica fisica prevederebbe una scorta reale di petrolio come sottostante dello strumento. Così non è, per ovvi motivi.

La replica del prezzo del petrolio avviene tramite compravendita di contratti futures e, nel caso degli ETF short o a leva, tramite derivati. Per questo motivo tali ETF sono detti a replica sintetica.

Bisogna fare attenzione a questo tema: gli ETC a replica sintetica soffrono dell’effetto rollover.

In pratica, per rollover, si intende l’operazione di vendita del future in scadenza e di acquisto del future con scadenza successiva (ogni ETC ha diverse tempistiche e durate dei futures sottostanti).

Queste operazioni hanno un costo che, ovviamente, rimane a carico dell’investitore. Ciò significa che la performance dell’ETC non è esattamente allineata a quella del sottostante, ma tenderà progressivamente a perdere terreno.

 

  
  
  

Aggiungi commento