Gestire il portafoglio con servizi online

Esistono numerosi servizi online che permettono di gestire il portafoglio di investimento in maniera economica e veloce. Come scegliere al meglio?

Investimenti, web, intelligenza artificiale.

Un mix esplosivo che si traduce in un insieme vastissimo di servizi online, più o meno economici, a supporto dei piccoli risparmiatori ed investitori.

Grazie a questi siti, app, portali, sempre più innovativi e competitivi, ognuno di noi può avere a portata di click servizi professionali in ambito investimento: andare fisicamente in banca per operare in borsa è ormai preistoria.

Quanto costa tutto ciò? Molto meno rispetto al passato.

E’ la magia della finanza che incontra la tecnologia: il fintech è uno dei trend di questi anni.

Cosa offrono i servizi online per investire

I migliori servizi online, innanzitutto, promettono costi molto inferiori rispetto ai tradizionali canali fisici.

Non solo minori costi espliciti di gestione (facilmente misurabili), ma anche un risparmio dovuto a strumenti più liquidi e alla portata di tutti (ETF in primis).

Ci sono servizi per tutti i gusti:

  • consigli per asset allocation: il cliente paga per avere i consigli su come investire
  • consulenza dedicata: tutta una serie di segnali di acquisto/vendita inviati per mail che il cliente può seguire, o meno, in autonomia
  • gestione completa del portafoglio: il cliente versa i soldi su un conto dedicato e si affida totalmente alla gestione offerta

Per definire il portafoglio ideale e gestirne le operazioni di compravendita, molti servizi online dichiarano di servirsi dei cosiddetti robot-advisor: si tratta di algoritmi più o meno sofisticati di intelligenza artificiale, che decidono in ogni momento le operazioni da effettuare, in base al profilo del cliente.

Presentiamo di seguito 3 esempi, tra i più apprezzati.

Il nostro non è un invito ad utilizzarli: vogliamo semplicemente fornirvi alcune alternative, complementari tra loro, in modo che possiate capire quale è l’offerta globale disponibile su web. I costi indicati sono validi al momento della scrittura dell’articolo.

AdviseOnly

AdviseOnly è un sito che, oltre a fornire gratuitamente una community ricca di spunti di investimento e idee, offre anche un economico servizio di consulenza pura.

I prezzi sono ultra competitivi:

  • 9 euro per un portafoglio di ETF, in base alla propensione al rischio ed eventualmente all’area di investimento desiderata
  • 49 euro per un servizio annuale di consulenza, completo di newsletter riservata e segnali di acquisto e vendita, per gestire un portafoglio di ETF.

Essendo un servizio di consulenza pura, occorre poi effettuare in autonomia gli investimenti presso il proprio istituto bancario (e ovviamente si è liberi di seguire o meno i consigli).

L’unico aspetto negativo è che, poichè gli ETF consigliati sono numerosi, le spese di commissioni per acquisti, vendite e ribilanciamenti possono essere veramente onerose.

Per info aggiornate, si rimanda al sito ufficiale di AdviseOnly

Moneyfarm

Moneyfarm offre un servizio completo di gestione patrimoniale, investendo in soli ETF, a prezzi molto competitivi.

Il costo di gestione medio è pari allo 0,7% annuo della somma investita, trattenuto direttamente dal capitale.

Le commissioni di compravendita sono tutte incluse nel servizio: il cliente non spenderà nulla come costi di acquisto, vendita e ribilanciamento.

Come costi impliciti degli strumenti utilizzati, essendo tutti ETF, sono molto ridotti e, secondo il sito, si attestano intorno allo 0,30% annuo.

Il denaro per l’investimento deve essere versato su un conto apposito, al momento dell’apertura. Senza commissioni ulteriori, si può aggiungere/prelevare denaro.

Per info aggiornate, si rimanda al sito di MoneyFarm

Euclidea

Non solo ETF nella gestione di Euclidea: entrano a far parte del portafoglio anche alcuni fondi, tra i migliori sul mercato (ce ne sono molti con Rating 5 stelle Morningstar).

I costi di gestione medi sono pari allo 0,55% + IVA (ovvero 0,67%).

I costi impliciti degli strumenti utilizzati sono dichiarati pari ad uno 0,5% massimo.

Anche in questo caso il conto si apre comodamente online e viene gestito tramite una banca depositaria.

Per info aggiornate, si rimanda al sito di Euclidea

Perchè utilizzare questi servizi?

Sono molteplici i casi in cui può risultare comodo utilizzarli (quelli sopra indicati o qualsiasi altro esempio).

Può essere una buona alternativa per coloro che non si ritengono esperti di investimenti e richiedono una gestione a basso costo, semplice da consultare, smart.

Visto che in molti casi vengono forniti anche newsletter e supporto dedicato, soprattutto nei casi di consulenza pura, un servizio del genere può anche essere visto come una modalità per recuperare informazioni e spunti di riflessione, ad un costo ragionevolissimo.

Al di là di tutto, qualsiasi scelta venga effettuata, la raccomandazione è sempre quella di prediligere servizi a basso costo, senza lasciarsi influenzare da eventuali grossi rendimenti promessi: i costi, infatti, sono le uniche cose certe, mentre dei rendimenti non c’è mai certezza.

  
  
  

Aggiungi commento